portici-vs-hippo

La Hippo incassa la sesta sconfitta stagionale a Portici

portici-vs-hippo

La Hippo Basket Salerno cade ancora. La squadra cara al presidente Giosafat Frascino incassa la terza sconfitta consecutiva. Dopo la prestigiosa vittoria ottenuta ai danni dell’allora capolista Pro Cangiani, il roster allestito dal diesse Giovanni Carmando ha perso prima in casa della Pall. Senise (ancora imbattuta e prima della classe solitaria), poi è stato superato all’overtime dall’agguerrito Basket Koinè al PalaSilvestri (79-80 dts), quindi è andato incontro ad un pesante stop in casa della Polisportiva Portici 2000. I partenopei si sono imposti per 68-38 al termine di una partita “strana”.

I ragazzi di coach Luca Silvestri, sulla scia di quanto di buono avevano fatto vedere nel precedente match, perso all’ultimo respiro si sono portati avanti nel punteggio (11-16 il punteggio alla fin del primo parziale), grazie alla tripla di Infante e ai canestri di Brigante, Iacovazzo e Oliva.

Nel secondo periodo, però, si spegne la luce in casa Hippo Basket Salerno. Capitan Antonucci con un piazzato e Manzi dalla lunetta firmano gli unici 3 punti messi a segno dai granata, mentre Portici riesce finalmente ad allargare le maglie della difesa salernitana e piazza 23 punti. All’intervallo i padroni di casa sono avanti 34-19.

La musica non cambia nemmeno nella ripresa, con il team di coach Cusitore in pieno controllo del match. I padroni di casa resistono al cospetto del tentativo di reazione dei viaggianti con i vari Carfora, Galizia e Chiapparrone che si dannano l’anima. Portici resiste inizialmente, poi accelera nuovamente e incrementa il vantaggio col passare dei minuti fino al 68-38 finale.

La squadra di coach Silvestri incassa così la sesta sconfitta nelle prime sette giornate di campionato e si lecca le ferite. In settimana i granata avranno parecchio da lavorare per farsi trovare pronti in vista del prossimo match: sabato 24 novembre capitan Antonucci e soci riceveranno al PalaSilvestri la visita del BasilicataSport.it Potenza (palla a due alle ore 19, ingresso libero). I lucani fin qui hanno conquistato 12 punti ed occupano il secondo posto in classifica assieme al Basket Koinè, alle spalle della capolista Senise. Per i granata, insomma, sarà un altro match dall’elevato coefficiente di difficoltà.

POLISPORTIVA PORTICI 2000 vs HIPPO BASKET SALERNO 68-38

PARZIALI: 11-16, 23-3, 16-7, 18-12

Portici: Guarino 14, Percuoco 11, Alaimo 10, Cimino 10, Imperato 7, Di Flumeri 5, Napolitano 5, Barone 4, Cicco 2, Del Gais, Esposito, Scardone ne.

All. Cusitore

Hippo: Brigante 8, Carfora 6, Iacovazzo 6, Infante 5, Chiapparrone 4, Manzi 3, Antonucci 2, Oliva 2, Galizia 2, Acconciagioco, Boninfante S., Postiglione.

All. Silvestri

Arbitri: Cannoletta e Patanè

Note: usciti per raggiunto limite di falli Barone (P) e Brigante (H).

Lascia un commento