carmando

La Hippo Basket Salerno incassa un’altra sconfitta “in volata”

carmando

La Hippo Basket Salerno non sa più vincere. La squadra cara al presidente Giosafat Frascino ancora una volta viene superata dall’avversario di turno in un finale in volata, in cui i granata sprecano diversi possessi che avrebbero potuto cambiare le sorti della partita. La forte BasilicataSport.it Potenza soffre e ad un minuto dalla fine si ritrova sotto di 3 lunghezze, salvo riuscire a rimontare ed aggiudicarsi la vittoria col punteggio di 64-69, con i padroni di casa che nell’ultimo minuto di gioco non riescono più a trovare la via del canestro.

Il roster allestito dal diesse Giovanni Carmando parte bene e dopo i primi 10 minuti di gioco è avanti 16-14 con le bombe di capitan Antonucci e i canestri da sotto di Brigante. Nel secondo periodo, però, i viaggianti reagiscono e arrivano all’intervallo in vantaggio (32-35) nonostante la verve di Iacovazzo, Nigro ed Infante.

Nella ripresa, non si spezza il sostanziale equilibrio. Capitan Antonucci e un ispirato Carfora permettono alla Hippo di accorciare le distanze: alla mezzora i granata sono sotto di una sola lunghezza (53-54).

L’ultimo periodo è emozionante. Partono meglio i lucani, con i vari Lorusso, Sroczynski e Vaccaro. Ma i padroni di casa, trascinati dal pubblico amico accorso al PalaSilvestri, rispondono colpo su colpo. Un paio di recuperi difensivi permettono ai salernitani di esaltare le qualità di attaccare in campo aperto di Manzi. La bomba del solito Antonucci e il piazzato di Carfora portano la Hippo sul +3 (64-61) ad un giro di lancette dalla sirena finale. Nell’ultimo minuto Ginefra si mette in proprio e sposta l’equilibrio in favore degli ospiti. Il quintetto di coach Silvestri riesce a pure a costruire buone conclusioni, ma non riesce a segnare. E Potenza ne approfitta per aggiudicarsi la contesa col punteggio di 64-69 e per raggiungere in vetta Senise e Pro Cangiani Napoli

La Hippo si mangia le mani per l’ennesima vittoria sfumata in extremis e incassa la settima sconfitta di questo sfortunato avvio di stagione.

HIPPO BASKET SALERNO vs BASILICATASPORT.IT POTENZA 64-69

PARZIALI: 16-14; 16-21; 21-19; 11-15

Hippo: Antonucci 17, Nigro 9, Carfora 8, Manzi 8, Iacovazzo 7, Infante 7, Boninfante 4, Brigante 2, Galizia 2, Acconciagioco ne, Chiapparrone ne, Postiglione ne.

All. Silvestri

Potenza: Ginefra 26, Sroczynski 13, Lorusso 18, Vaccaro 10, Neri 2, Casaletto, Martella, Musto ne, Romano ne, Zaccardo ne.

All. Bochicchio

Arbitri: Saulle e Pagano

Note: nessun giocatore uscito per raggiunto limite di falli.

Lascia un commento